Evitare segni rossi sulla pelle

Qual è la causa dei segni rossi sulla pelle e come si possono evitare?

Il benessere del vostro bambino è la nostra priorità e siamo sicuri sia anche la vostra. Ci impegniamo affinché i nostri prodotti siano di qualità e in quanto genitori che usano questo prodotto con i propri figli, lo raccomandiamo. Un piccolo gruppo di utenti ha notato segni rossi sul piede del bambino dopo l'utilizzo di Owlet Smart Sock. Anche se non si verifica di frequente, prendiamo la cosa sul serio, ed è per questo che vogliamo affrontarli subito. Come una scarpetta per bambini che è troppo stretta o troppo piccola, può essere scomoda per il tuo bambino e lasciare segni. La nostra ricerca, in collaborazione con dermatologi e pediatri, ha dimostrato che questi segni non sono elettrici o causati dal calore. Tali segni rossi sulla pelle possono comparire nelle seguenti aree:

 

La pelle dei bambini è morbida e delicata e può essere ben idratata. Nel punto in cui si trova il sensore, la pelle non ha molta possibilità di respirare e prendere aria. Se il Sock è indossato sullo stesso piede per tutta la notte, è possibile sviluppare dei segni nella zona. Fortunatamente, questo evento è molto superficiale e si risolve in circa 30 minuti.

V3_redmark_3.pngV3_redmark_2.png

È possibile che con i neonati si sviluppi una "bolla d'acqua" in quell'area. Fortunatamente, anche queste sono molto superficiali e si riassorbono durante il giorno. Se il tuo bambino soffre di questi episodi, consigliamo di cambiare piede su cui si trova il sensore almeno una volta per notte per almeno il primo mese di vita per dare alla pelle la possibilità di asciugarsi meglio.

V3_redmark_5b.png

Inoltre, è possibile notare del rossore attorno alla caviglia, come può succedere agli adulti quando indossano i calzini e si forma una linea rossa. Anche in questo caso la situazione si risolve abbastanza velocemente. In alcuni casi di pelle secca potrebbe metterci un poco di più. È possibile mantenere l'area idratata quando il bambino non indossa il calzino con prodotti come crema idratante, vaselina o Aquaphor.

V3_redmark_1.png

A volte si può produrre del rossore anche sul lato del piede. Questo può essere causato dalla pressione del calzino troppo stretto oppure se il vostro bambino tende a dormire sul fianco e il peso del corpo appoggia sul sensore. Anche in questo caso la situazione tende a risolversi velocemente e il problema può essere evitato completamente con una calzata adeguata e posizionando il sensore sul piede opposto al lato in cui dorme.

V3_redmark_4.png

Altri suggerimenti:

 

Verificare la taglia

Provate una taglia in più oppure allentate il cinturino del calzino di stoffa. Dovrebbero essere piatti senza increspature o grinze. Assicurarsi che il velcro sia allineato e aderisca completamente al calzino.

Con la crescita i piedi dei bambini tendono a diventare più tondi. Questo fenomeno può interferire con l'abilità del pulsossimetro di compiere una lettura corretta attivando avvisi gialli. Lo Smart Sock di terza generazione ha un limite di peso di circa 13 chili (30 libbre) e, poiché ogni piede è differente, ad alcuni bambini può calzare prima che ad altri dipendendo dalla rotondità del piede.

Assicurarsi che la calzata e la dimensione del calzino siano corrette e che venga alternato il piede su cui si indossa almeno giornalmente.

 

Umidità

Consigliamo di posizionare il calzino su un piede pulito e asciutto senza unguenti o creme. Il calzino non assorbe l'umidità come altri tipi di calzino a causa dei componenti del sensore e se l'umidità si accumula può creare irritazione sulla pelle, come succede per i pannolini.

Se durante il sonno al vostro bambino sudano i piedi, consigliamo di assicurare una temperatura confortevole per il sonno (pigiama meno caldo, un ventilatore nella stanza, ecc.) e limitare il tempo durante il quale indossa lo Smart Sock.

 

Movimento

Quando il vostro bambino non sembra tranquillo a causa dei denti, di coliche o semplicemente gli piace muoversi spesso, ricordate che il costante movimento può causare frizione sui piedi. Se la pelle si irrita troppo, la frizione può velocemente progredire in vesciche. È paragonabile a quando si mettono delle scarpe nuove che non hanno la forma del proprio piede. Ciò può causare sfregamento ripetuto e irritazione.

In caso compaia un segno, la pelle avrà bisogno di tempo per guarire. Fate riposare il piede con il segno e non usate il calzino su di esso fino a che non sarà completamente guarito. Potete aiutare la guarigione della pelle applicando una crema protettiva che contiene vaselina più volte durante il giorno. Quando il segno sarà andato via, potrete di nuovo fare indossare il Sock su quel lato, assicurandovi che la misura e la calzata siano corrette.

Nel caso abbiate dubbi sul fatto che il Sock sia indossato correttamente, vi invitiamo a scattare alcune foto da diverse angolature e utilizzare la funzione di chat all'interno dell'applicazione per parlare con i nostri rappresentanti. La chat si trova nel menu dell'account nella categoria Guida e supporto tecnico.

 

Questo articolo ti è stato utile?
Utenti che ritengono sia utile: 15 su 15
Altre domande? Invia una richiesta